IL DANNO ALLA PERSONA
IL DANNO ALLA PERSONA
dopo la cass. ss. uu. n. 15350/2015


Editore:
Maggioli Editore
Edizione:
Novembre 2015
Copyright:
2015
Formato: 17x24

Scarica l'indice del libro

A cura di:
Filippo Martini, Marco Rodolfi.

Con i contributi di:
Mauro De Filippis, Iacopo Socci.


Descrizione

Il testo, aggiornato con la sentenza della Corte di Cassazione, Sezioni Uniti, n.15350 del 22 luglio 2015, illustra come procedere per una corretta valutazione non solo del danno tanatalogico anche del danno alla persona sia di natura patrimoniale che non patrimoniale. Con le Tabelle di Milano e Roma, oltre alle Tabelle medico-legali relative al danno alla persona, si pone come strumento di ausilio per i professionisti che, a vario titolo, sono coinvolti nella valutazione del danno e nella quantificazione del risarcimento dovuto. E' necessario e fondamentale conoscere i criteri di liquidazione previsti dalle Tabelle Milanesi e Romane che in questo volume vengono analizzate anche nell'interpretazione della giurisprudenza. Criteri che, tra l'altro, manterranno comunque la loro importanza, anche laddove dovesse essere adottata la Tabella ex art. 138 del CdA e in tutte le ipotesi ai danni alla persona conseguenti a fatti illeciti di origine diversa rispetto alla responsabilità civile automolistica o sanitaria.

RITORNA ALL'ELENCO PUBBLICAZIONI




PER LA FORMAZIONE VI SEGNALIAMO

PUBBLICAZIONI