SENZA PAURA VINCERE IL TUMORE CON LA MEDICINA DELLA PERSONA
SENZA PAURA VINCERE IL TUMORE CON LA MEDICINA DELLA PERSONA
Umberto Veronesi e Gabriella Pravettoni.


Editore: 
Mondadori Electa
EAN:
8891806110
Edizione: 
Novembre 2015 
Copyright: 
2015
Formato: Brossura 

Costo: € 16,90 


Descrizione


Che cosa si scatena dentro di noi dopo una diagnosi di malattia oncologica? Quali strumenti mettono in campo il nostro corpo e la nostra mente per contrastare la malattia? Quali relazioni si stabiliscono con chi ci cura e con chi ci sta vicino? Come si affrontano interventi chirurgici e terapie? Come sarà la vita dopo questo lungo, doloroso percorso?

Umberto Veronesi e Gabriella Pravettoni, che da anni – ognuno per le proprie specifiche competenze – si prendono cura di persone ammalate di tumore, provano a dare risposta a queste domande con un approccio assolutamente innovativo: la medicina della persona, che supera il concetto tradizionale di cura del corpo e dà spazio alla persona nella sua totalità (corpo e mente). Capiremo che le risposte non sono univoche perché diverse tra loro sono le persone che le pongono, ma anche che, nel baratro in cui ci precipita la malattia, ciascuno di noi può contare su impensabili risorse personali e numerosi alleati con cui combattere la sua battaglia: medici, psicologi, terapeuti, operatori, pronti ad affiancarci nel difficile percorso e capaci di mettere in atto per noi i progressi straordinari della ricerca scientifica. Scopriremo che la malattia può e deve essere vissuta come un’occasione di cambiamento: di stili di vita, di attitudini mentali, di visione del futuro, di senso stesso della vita. E che dopo tanta sofferenza potremmo ritrovarci a essere persone più forti e consapevoli.

Umberto Veronesi ha dedicato la vita all’esplorazione di nuovi sentieri di ricerca per migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da tumore. Inventore della chirurgia conservativa per i tumori della mammella, della biopsia del linfonodo sentinella e della radioterapia intraoperatoria, è stato ministro della Sanità nel 2000 e 2001 e senatore nella XVI Legislatura. Autore di oltre ottocento pubblicazioni scientifiche e dodici trattati oncologici, ha ricevuto quattordici lauree honoris causa e prestigiosi riconoscimenti internazionali. Ha diretto l’Istituto Nazionale Tumori di Milano per oltre trent’anni; nel 1992 ha fondato, sempre a Milano, l’Istituto Europeo di Oncologia, di cui è stato direttore scientifico fino al 2014 e oggi è direttore scientifico emerito. Nel 2003 ha creato la Fondazione Umberto Veronesi di cui è presidente, per promuovere la cultura scientifica e sostenere la ricerca. Devolvo i miei proventi derivanti da questo libro alla Fondazione Veronesi perché possa continuare nelle sue attività di divulgazione e sostegno alla ricerca scientifica e dare un futuro ai molti pazienti che ancora oggi lottano contro il tumore. A loro dedico questo libro - Umberto Veronesi 

Gabriella Pravettoni è professore ordinario di Psicologia delle Decisioni del Dipartimento di Oncologia ed Ematologia (DIPO) dell’Università degli Studi di Milano, direttrice della Divisione di Psicologia dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano e coordinatrice del Dottorato FOLSATEC (Foundations of the Life sciences, bioethics and cognitive sciences) presso SEMM (Scuola Europea di Medicina Molecolare) a Milano. È Visiting Professor del King’s College di Londra dove collabora sul Medical Decision Making al Guy’s Hospital di Londra. Fa parte del board scientifico di Ecancer – United Kingdom.

Ringrazio il gruppo di psicologhe che lavora con me all’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) e in particolare Ketti Mazzocco e Paola Arnaboldi, per tutto l’aiuto che mi hanno dato. Dedico questo lavoro a tutte le persone che incontro e con cui condivido sofferenze e gioie, i pazienti dello IEO e i colleghi, che mi hanno reso una persona migliore - Gabriella Pravettoni



RITORNA ALL'ELENCO PUBBLICAZIONI




PER LA FORMAZIONE VI SEGNALIAMO

PUBBLICAZIONI